X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.
Icona Whatsapp

News

Cos'è l'alluce valgo?

Cure, trattamenti e prevenzione


Cure, trattamenti e prevenzione

L’alluce valgo consiste nella progressiva sublussazione della prima articolazione metatarsofalangea. Inizialmente, la testa ipermobile del primo metatarso inverte rispetto all’alluce, determinando la sublussazione in valgo di questo a livello della prima articolazione metatarsofalangea. Contemporaneamente, la base della falange prossimale dell’alluce sublussa lateralmente sulla testa del primo metatarso spingendo contro il secondo dito.

In certi casi l’alluce può sovrapporsi al secondo dito.

Per l’evidente familiarità con cui si presenta l’alluce valgo alcuni studiosi hanno concluso che tale deformità è congenita.

L’alluce valgo è una deformità progressiva e clinicamente si hanno 4 stadi dello sviluppo, anche se la velocità con cui si sviluppa può essere variabile.

Il sintomo principale è il dolore nella zona colpita, che si accusa anche a riposo, ma possono comparire anche tumefazione e arrossamento, oltre che un notevole fastidio.

Vari sono i trattamenti possibili tra i quali possono essere utili i massaggi freddi locali, la somministrazione di FANS e infiltrazioni di corticosteroidi extrarticolari.

Vi sono inoltre misure non invasive correttive come la ginnastica e la scelta di calzature comode e specifiche con l’utilizzo di ortesi plantari su misura (è essenziale che il plantare sia perfettamente adattato al piede, è quindi consigliabile farsi assistere da un ortopedico, da un tecnico ortopedico o da un podologo nella scelta), che possono aiutare nei casi meno gravi. La deformazione in stato avanzato, soprattutto in caso di dolore acuto e continuo può esser corretta tramite intervento chirurgico.

Per evitare complicazioni è necessario intervenire precocemente. Presso l'Ortopedia Giuliani di Tarquinia uno staff specializzato è pronto ad aiutarti a risolvere il problema in maniera semplice ed efficace. Per saperne di più contattaci.



Pubblicato il: 22/03/2019

Condividi su:

ARCHIVIO NEWS

Sviluppato da InfoMyWeb - Segnalato su TusciaInVetrina.info - Credits